Santa Quaresima

Cari e armati fratelli e sorelle ,
Lunedi 14 marzo iniziamo la Santa e Grande Quaresima che durerà 40 giorni. Periodo di quaranta giorni  di riflessione , digiuno e penitenza. Periodo di ritornare in noi stessi ed di  analizzare la nostra vita ed entrare in perfetta sintonia con Dio attraverso la meditazione e umiltà. Il digiuno di questa Santa Quaresima e il modo più opportuno di combattere i nostri nemici , perché noi stessi abbiamo nemici. E il più grande dei nostri dei nostri nemici sono tre: il primo è il corpo con i desideri del suo male, con il desiderio di soprastare la nostra anima , il corpo diventa anima di noi stessi abituato alle lussurie e piaceri che assai tante volte ci ostacola nel comprendere il grande Mistero di Dio , ci ostacola ad essere più lucidi e più spirituali .
Il secondo cosiddetto nemico di noi cristiani nel periodo Quaresimale è il mondo con la sua illusione e il suo fascino, il mondo che mai come oggi e diventato se stesso nemico della sua esistenza , il mondo che inganna per poter ingannare se stessi .
E il terzo ma più terribile nemico è Satana, che come dice l’apostolo Pietro – “come un leone ruggente passeggia alla ricerca di qualcuno a divorare “(I Pietro 5: 8).
Per questo sopratutto oggi siamo chiamati ad combattere una guerra spirituale in un mondo oramai fato di scienza , modernismo , tecnologia ma soprattutto di grandi cambiamenti climatici e politici che a volte diventano talmente ossessivi per la società umana, priva oggi di ogni umanità .
Carissimi, la domanda che ogni volta che iniziamo un combattimento interiore , ci chiediamo cosa possiamo fare per poter iniziare a vivere per Cristo , con Cristo ed in Cristo? quale sono i mezzi e gli armi spirituali con quale un fedele cristiano nel 21-mo secolo può combattere se stesso , il proprio ego ma soprattutto la nostra mancanza di umanità .?
Il digiuno. Cosa e il digiuno? e perché il digiuno e il mezzo per quale l’uomo oggi si può unire alla Divinità ? Oggi tantissime persone dicono che Alcuni dicono che il digiuno non serve a nulla . Perché ci si può arrivare a Dio anche senza digiunare e fare questi riti ho abitudine oramai superate oggi . Altre persone moderniste dicono che il digiuno e una invenzione dei preti e vescovi per tenere la gente sottomessa e incatenata ad una fede oramai superata. Questa semplicemente per me è una menzogna , ho per dirla meglio e una scusa del uomo contemporaneo per non fare più nulla per se stesso per la sua anima ma sopratutto per non fare più il minimo sforzo di sacrificio per Dio che assai tanto ci ama. Il digiuno nella sua forma più antica e presente da cosi tanto tempo remoto perdendosi nel tempo più antico . Il digiuno e a tal punto antico, come dice San Basilio il Grande “pari” con l’uomo vecchio quanto l’uomo vecchio.
Quando Dio creò Adamo ed Eva, ha detto loro di mangiare degli alberi del paradiso, tranne uno. Forse questo non significa digiunare ? Purtroppo, le due creazioni umane hanno considerato opportuno di infrangere una regola cosi basilare , hanno considerato opportuno ad sperimentare se stessi e hanno scelto di porsi al dilla della regola ,ed il risultato oggi siamo noi …persone libere di scellere fra il bene ed il male avere la coscienza di ciò che possiamo fare e avere e trovare in noi stessi le risposte ….Dopo il battesimo, Cristo fu condotto nel deserto, vi rimase 40 giorni, è Se guardiamo la storia del umanità vediamo che per fino i più grandi personaggi biblici Mose , Elia , e i più grandi profeti si rifugiavano nel digiuno e preghiera , era il modo più difficile ma più semplice di ascoltare Dio . Attraverso il Digiuno perfino Gesù 40 giorni dopo il Santo Battesimo nel giordano si ritiro nel deserto del Giordano nelle vicinanze della antichissima Città di Gerico per ascoltare ed pregare per combattere Satana e iniziare cosi il cambiamento di questo mondo e della sua storia. Gesù che attraverso il digiuno e riuscito ad sconvolgere l’umanità intera e stravolgere per sempre la storia , far possibile che dopo 2016 anni si parallasse ancora di Lui , essere accorra combattuto , deriso e perseguitato.
Quanto grande può essere l’amore di Dio ritrovato nella figura umana di Gesù , chiamato anche oggi da tanti il falegname ……!!!
Se guardiamo il digiuno dal punto di vista della medicina per fino le scoperte mediche e tantissimi dottori raccomandano il digiuno come medicina. Un medico saggio ha detto una volta che l’uomo si scava la tomba con le forchette e i cucchiai” . Oggi guardando i super mercati troviamo soprattutto cibo cosi contaminato e pieno di veleni e ci chiediamo perché tantissimi tumori e malattie affligge l’umanità? Quante volte abbiamo guardato veramente nei nostri sacchetti di spazzatura e rifiuti e contare quanto cibo ho soldi buttiamo in pattumiera , ignorando nel egoismo più assoluto la fame nel mondo?? Non pensiamo magari un minuto della nostra vita che per fino diminuire il consumo frenetico e risparmiare ho non buttare il cibo che può realmente sfamare chi ha fame e tanta fame grida l’Africa, tanta fame macina le favelas Brasiliane ho migliaia di poveri in india …per fino pensare un minuto a loro questo significa il vero DIGIUNO .
Il digiuno cari fratelli e sorelle significa amare ,amare profondamente coloro che ti odiano , coloro che non riescono a comprenderti e accettarti per quello che sei , il digiuno significa anche accettare i limiti del altro , accettare la sua esistenza e le sua personalità che tante volte va in contrasto con il tuo ego. Il periodo della Quaresima ti aiuta ad riflettere seriamente chi sei , cosa sei e per quale motivo la tua vita va in rovina..? Perché Dio pensi che ha smesso di ascoltarti ho quando tu ai smesso di parlare seriamente a Dio. La quaresima ti aiuta ad riscoprire l’umanità che e dentro di te riscoprire il Signore Dio che vive nel silenzio più assurdo nel tuo cuore, la quaresima ti aiuta ad accettare Dio nella tua vita come Dio e tuo Salvatore .
Vi auguro a tutti voi care sorelle e fratelli in Cristo di poter trovare la pace nel vostro cuore in questa Santa Quaresima 2016 e iniziare finalmente ad cambiare questo mondo in qui viviamo con un po’ di sorriso e speranza ,perchè il mondo ha bisogno di te a bisogno della tua esistenza perché anche tu sei figlio di Dio .
Con amore in Cristo + Avondios