L’ Ortodossa e la Sacra Scrittura

Salvezza L'uomo fu originariamente creato perfetto, ma libero di scegliere il bene e il male; attraverso le sue azioni abbracciò la malvagità. A causa della sua caduta, egli si condannò all'Inferno; si crede che da Adamo a San Giovanni Battista tutti gli uomini restarono in un luogo separato da Dio. Ma quando Gesù venne al... Citește în continuare →

Il Sacro Battesimo dei bambini nella Chiesa Ortodossa .

  La parola "battesimo" viene dal greco "baptisma" ("immersione"). Nella Sacra Scrittura, per la prima volta troviamo questa parola legata al nome di Giovanni Battista. I Giudei che venivano da lui si immergevano nell'acqua del Giordano come segno, che rinunziavano a commettere il male, che si lavavano, che "annegavano" la sporcizia del peccato, per incontrare... Citește în continuare →

Icona nella Chiesa Ortodossa

Un'icona (dal termine greco eikòna, "immagine") è un'immagine - di solito bidimensionale - di Cristo, dei Santi, degli Angeli, o di importanti eventi biblici, parabole, o eventi nella storia della Chiesa. San Gregorio il Dialogo (Papa di Roma attorno agli anni 590-604), parla delle Icone come di Sacra Scrittura per gli analfabeti: "Ciò che uno... Citește în continuare →

Permanenţa Consiliului eparhial în şedinţă săptămânală de lucru

În ședința de lucru a Permanenței Consiliului eparhial, prezidată de I.P.S. Părinte Avondios din data de 3 octombrie 2019 a răspuns înaintării domnului Cristian Daniel Florea de a-și exercita libertatea religioasă așa cum își dorește. Venind în întâmpinarea acestei dorințe exprimate, în temeiul dreptului personal pe care fiecare dintre noi îl avem la afiliere religioasă, precum și... Citește în continuare →

L’ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

La Chiesa Ortodossa celebra la festività liturgica dell'Esaltazione della Santa Croce, il 14 settembre calendario giuliano /27 settembre calendario civile , anniversario del ritrovamento della vera Croce da parte di sant'Elena (14 settembre 320), madre dell'imperatore Costantino, e della consacrazione della Chiesa del Santo Sepolcro in Gerusalemme (335). Secondo la tradizione, Sant'Elena a portato una... Citește în continuare →

FESTA DELLA DORMIZIONE DELLA MADRE DI DIO

Ma come mai accade che la fonte della vita è condotta alla vita vera attraverso la morte? Perché colei che nel parto andò ben oltre i limiti della natura, va adesso soggetta alle leggi della condizione mortale e il suo corpo immacolato soggiace alla morte? Occorre senz’altro deporre ciò che è mortale per rivestirsi d’immortalità,... Citește în continuare →

Sinodo Ortodosso Greco , riconoscerà l’Autocefalia della Chiesa Ucraina .

Secondo il sito greco www.romfea.gr domani lunedi 26 agosto, il Santo Sinodo permanente Greco riunito ad Atene discuterà il riconoscimento ufficiale della Chiesa Ortodossa Autocefale Ucraina . Nell'ambito dei suddetti procedimenti, verrà discussa la questione del riconoscimento della Chiesa autocefale Ucraina da parte della Chiesa  Greca. A tal fine, sono stati invitati a partecipare anche... Citește în continuare →

La Theotokos nella Chiesa Ortodossa

Nell’insegnamento dei Padri è la funzione materna della Chiesa che fornisce il passaggio, quanto mai naturale, verso la mariologia. Se la Parola, nella sua portata obbiettiva, considerata in se stessa è ampiamente sufficiente, esiste, invece, da parte nostra un’insufficienza che postula una protezione materna. Abbiamo, insomma, bisogno di essere come dei fanciulli che stanno sulle... Citește în continuare →

LA DIVINA LITURGIA ORTODOSSA

Le chiese ortodosse sono piene di luce, di calore, di intimità, perché ogni punto delle pareti rappresenta il cielo, mettendo l’uomo in comunione con gli angeli, i profeti, gli apostoli, i martiri e i santi tutti; l’uomo è veramente in cielo in visita presso Dio. Attraverso le icone, gli affreschi, il culto liturgico, i riti... Citește în continuare →

Powered by WordPress.com. Temă: Baskerville 2 de Anders Noren.

SUS ↑

%d blogeri au apreciat: